Un vigile aggredito e disarmato nella zona della “movida” milanese, quasi duecento ragazzini pronti a sfidarsi per uno “sgarbo” a Torino, e la desolazione di una generazione tirata sù senza alcuna educazione al rispetto del prossimo e delle regole di convivenza civile, valori ed evidentemente persuasa di non rischiare maiContinua a leggere

“Le responsabilità di eventuali effetti avversi sono decisamente a carico dello Stato. Questi interventi rispondono a 3-4 provvedimenti fondamentali, che sono i trattamenti sanitari obbligatori, che sono legittimi se previsti dalla legge”. Lo ha detto Sabino Cassese, costituzionalista, durante una trasmissione TV.   É questo il punto da cui voglioContinua a leggere

Cari Virologi esperti, cari scienziati, cari tutti con il ditino giudicante e la definizione “no vax” sulla lingua, pronta per essere sputata addosso senza riserve, da umile giornalista chiedo la vostra altissima e insindacabile opinione, sulla richiesta disperata di aiuto che mi è arrivata da una donna che non saContinua a leggere

“Uno in meno e chiaramente con sguardo poco intelligente. Non ne sentiremo la mancanza”. Queste le parole di una “professoressa“, scritto tra virgolette perché certi titoli dovrebbero accompagnare il peso specifico della persona, ha postato sul gruppo Facebook “Sei di Novara se…”, dopo la morte di Mario Cercello Rega, carabiniereContinua a leggere

Vaccinati e non vaccinati, una guerra a suon di illazioni, accuse e cattiveria, che non si era mai vista prima. Perché? Si è perso il senso della misura, da entrambe le parti. Una buona parte della responsabilità di quello che oggi stiamo vivendo è delle Istituzioni, incapaci di ponderare aContinua a leggere

Ho assistito non senza compassione al triste siparietto Renzi – Gruber – Travaglio. Vi consiglio di cercarlo on line per dare un po’ di colore a questo grigio lunedì autunnale. Stavo inizialmente facendo l’errore di relegare questo imbarazzante momento di televisione nei meandri del web quale perfetto esempio di tvContinua a leggere

Supponenza, egocentrismo e irriconoscenza, questi sono i grossi problemi degli uomini con le donne, unitamente ad un profondo senso di invidia. Voglio sgombrare immediatamente il campo da ogni polemica, affermando che io adoro gli uomini e credo che insieme si possano formare squadre formidabili. L’Uomo con la U però, èContinua a leggere